Creare un’area riservata per scaricare documenti in WordPress

7 dicembre 2016 , In: Wordpress
0
Creare un'area riservata per scaricare documenti in Wordpress

Per creare un’area riservata per scaricare documenti in WordPress, si può usare, semplicemente, un plug-in.

 

Il caso dell’area riservata WordPress

  • La necessità: creare un’area riservata con documenti accessibili solo a chi è in possesso di nome utente e password.
  • Le restrizioni: i documenti sono pdf o immagini scaricabili e da dividere in categorie.
  • Gli utenti: gli utenti non devono poi poter accedere al back end del sito WordPress.
  • La soluzione adottata: si tratta di due plug-in gratuiti che ho usato in sinergia.

 

I plug-in per creare l’area riservata WordPress

WP Customer Area

Per creare l’area riservata Worpdress, ho usato un plug-in gratuito, che si chiama WP Customer Area.
Solita trafila:

  • Scaricare il plug-in dal link: https://it.wordpress.org/plugins/customer-area/ e caricarlo tramite il pannello di controllo alla sezione Plug-in > Aggiungi nuovo > Carica. Installarlo. Attivarlo.
  • O andare in Plug-in > Aggiungi nuovo e cercarlo nella ricerca libera. Installarlo. Attivarlo

Una volta installato, si trova il modo di configurarlo da Impostazioni > Plug-in installati > WP Customer Area

 

Io ho configurato così le voci presenti. Se non ho messo indicazioni è perché non ho cambiato non ho cambiato nulla, rispetto alle configurazioni di default.

Proteggere docuemnti con password su worpdress

 

Wordpress area riservata con password

 

Area riservata per download documenti con wordpress

 

WP area riservata

 

Area riservata WP

 

Creare Area riservata WordPress

 

 

In quest’ultima scherma WP Costumer Area dice, tra le altre cose, che la nostra area riservata WordPress può essere protetta.

Creare Area riservataPer farlo dobbiamo seguire il percorso indicato (nel mio caso wp-config/customer-area/storage).
Lì troveremo una cartella o vuota, o con dei file/sottocartelle chiamate in modo curioso. Cifrato.

In questa cartella (storage) io ho messo un file .htaccess contenente questo:
Order Deny,Allow
Deny from all

 

Per chi non si fosse mai trovato a creare un file .htaccess, basta crea un file txt con il blocco note, contenente il codice. Salvarlo, ad esempio come htaccess.txt. Caricarlo tramite ftp, nella destinazione desiderata.
Una volta caricato, bisognerà modificare il file rinominandolo da htaccess.txt a .htaccess.

Ora, dal menu del pannello di controllo “Area clienti” potremo inserire e gestire categorie e file.

 

 

 

Members

Ora dobbiamo decidere chi vedrà cosa.

Già abbiamo definito alcune regole tramite WP Customer Area, negli screenshot sopra.
Ma con Members sarà semplice definire cosa potrà fare ciascun singolo utente.

Installiamolo:

  • Scaricare il plug-in dal link: https://it.wordpress.org/plugins/members/ e caricarlo tramite il pannello di controllo alla sezione Plug-in > Aggiungi nuovo > Carica. Installarlo. Attivarlo.
  • O andare in Plug-in > Aggiungi nuovo e cercarlo nella ricerca libera. Installarlo. Attivarlo.

A questo punto nel pannello WordPress, in Impostazioni > Members ho configurato il plug-in così.

Wordpress area documenti gestione utenti

 

WP area documenti protetta segreta

 

E, invece, in Utenti > Roles ho configurato il ruolo Sottoscrittore in modo da evitare che potesse accedere all’area riservata.
Questo dipende anche dal tema e dalle funzionalità che avete attive nel sito.

Diciamo che per un sito base, senza Woocommerce installato e senza plug-in particolari, lo scenario potrebbe essere simile a questa. Dove il sottoscrittore non ha nessun flag attivato, a parte questi:

Wordpress membri rea riservata area-riservata-con-wordpress-4

 

Area documenti download wp

 

Ma prendete nota e fate tentativi con cautela, sul vostro sito WordPress.
Non fate niente che non siate poi in grado di ripristinare come in origine. Ci metterete un po’ a configurare, ma non combinerete guai.

 

Creare un utente dell’area riservata

Ora create un utente sottoscrittore. In Utenti > Aggiungi nuovo.
Compilatelo con e-mail e password. Salvate.

Questo utente potrà accedere all’area riservata e non vedrà il pannello WordPress.
Ovviamente, prima di comunicare i dati di accesso del sottoscrittore, accedere con nome e password, per verificare cosa vedrà questo utente.

 

 

Link per accedere all’area riservata WP

Trovate la pagina e il link alla pagina andando nel pannello, in Pagine > Tutte le pagine.

Potete aprire la pagina a cui volete creare il link e andare ad inserirla nel menu di WordPress, nella posizione che preferite.

 

 

There are no comments yet. Be the first to comment.

Scrivi qualcosa a riguardo